Le Migliori Destinazioni per lo Sci Estivo

10 June, 2022 10 min letti

Se siete tra coloro che non vedono l’ora che inizi la prossima stagione sciistica, abbiamo una notizia fantastica per voi… lo sci estivo esiste davvero e non dovete nemmeno viaggiare lontano per trovarlo! 

Quando parliamo di sci estivo, non intendiamo sciare nei paesi dell’emisfero meridionale, ad esempio in Cile, Argentina o Nuova Zelanda, ma intendiamo sciare nelle vostre località preferite in Europa. Abbiamo preparato questa guida per fornirvi le migliori località europee per lo sci estivo. 

Les 2 Alpes, Francia 

Andate a Les 2 Alpes per trovare il più grande ghiacciaio sciabile d’Europa. Con una cima che raggiunge i 3.600 metri di altitudine, l’area sciistica è aperta tutti i giorni dalle 8.00 alle 12.30, per darvi tutto il tempo di fare qualche bella discesa prima di pranzo. Che siate principianti, intermedi o esperti, qui troverete 90 ettari di piste tracciate e uno snowpark per lo sci o la tavola freestyle.

Per i vostri pomeriggi liberi, ci sono ancora innumerevoli attività da fare per tutti. Andate a giocare a golf nel campo di 9 buche di Les 2 Alpes: anche se non è il solito campo a 18 buche, è comunque impegnativo grazie al terreno naturale in cui si trova, e naturalmente potrete godere di una vista spettacolare! Oltre al golf, potrete praticare qualsiasi sport desideriate, dal tennis all’equitazione, alla discesa in bicicletta da una delle montagne utilizzate per lo sci durante l’inverno: qualunque sia la vostra scelta, Les 2 Alpes ha davvero tutto. 

Zermatt, Svizzera

Zermatt non è solo una delle destinazioni top per lo sci invernale, ma è anche estremamente popolare per lo sci estivo, è davvero una destinazione sciistica per tutto l’anno. Prendete la gondola per il Klein Matterhorn a 3.883 metri di altitudine e preparatevi a scendere dal ghiacciaio Theodul. Zermatt dispone di 21 km di piste per lo sci estivo e di uno snowpark per le sessioni di freestyle. Si consiglia di arrivare al mattino presto, perché non appena il sole inizia a scaldare, la neve si trasforma in fanghiglia.

Quando avrete finito la vostra mattinata in montagna, la vostra giornata non sarà ancora finita, perché Zermatt offre attività per riempire tutti i vostri pomeriggi. Avete voglia di camminare? C’è una rete di sentieri escursionistici di 400 km per esplorare e scoprire nuove zone di Zermatt. I sentieri sono anche suddivisi in base alla difficoltà, il che significa che potete fare una passeggiata tranquilla o un’esperienza più impegnativa. 

Trascorrete un pomeriggio al Forest Fun Park e sfidate voi stessi in un percorso a ostacoli con 31 zipline e 95 ostacoli diversi. In paese troverete anche qualsiasi sport da praticare, che si tratti di pallavolo, golf o tiro al piattello, siamo sicuri che troverete l’attività giusta per voi. 

Hintertux, Austria

L’unica stazione sciistica austriaca aperta tutto l’anno, Hintertux ha un’altitudine di 3.250 metri e offre piste per sciatori e snowboarder di qualsiasi livello. Per lo sci estivo sono disponibili 22 km di piste a cui si accede con 9 diversi impianti di risalita, anche se ci sono piste per tutti i livelli, Hintertux è nota per il suo terreno ripido e impegnativo, quindi è una destinazione ideale per chi ha un po più di esperienza.

Una volta finito di sciare o quando sentite di voler cambiare attività quotidiana, c’è un luogo a Hintertux che non potete perdere. Entrate nel Palazzo di Ghiaccio della Natura, un sistema di grotte glaciali che non avete mai visto prima. All’interno di questa grotta glaciale, la temperatura è costantemente a 0º e si è circondati da stalattiti glaciali, cristalli di ghiaccio scintillanti, cascate ghiacciate e un lago glaciale. All’interno della grotta si possono praticare diverse attività come il paddle boarding, il kayak, il canottaggio e persino il nuoto nel ghiaccio, se avete il coraggio. 

Saas-Fee, Svizzera 

Aperta da metà giugno a fine ottobre, Saas-Fee è un’altra destinazione popolare per chi vuole sciare durante l’estate. Il viaggio per raggiungere il ghiacciaio dura un’ora e le piste aprono dalle 7:30 del mattino, significa che se volete evitare la fanghiglia e la folla, dovrete essere tra i primi ad arrivare. Durante l’estate Saas-Fee ha un’area sciistica di 20 km e dispone anche di uno snowpark e di una pista per il tubing; l’area è particolarmente adatta agli intermedi ed è molto popolare tra i freestyler.

Quando si tratta di attività pomeridiane, c’è l’imbarazzo della scelta a seconda di ciò che si sta cercando. Se volete un pomeriggio all’insegna dello sport, potete facilmente trovare lezioni o strutture per quasi tutti gli sport che desiderate praticare. Se cercate qualcosa di più originale, ci sono molte esperienze che potete prenotare durante l’estate, ad esempio perché non visitare un birrificio svizzero di montagna. Il Gletscher Bräu (Birra del Ghiacciaio) è uno dei più piccoli birrifici della Svizzera e ora è possibile non solo visitarlo, ma anche partecipare a un laboratorio in cui l’esperto locale vi insegnerà a produrre la vostra birra e a concludere la lezione provando la vostra creazione. Un’abilità che vale sicuramente la pena avere.

Passo Stelvio, Italia

Il Passo Stelvio a Bormio è una meta storica per lo sci estivo in Italia. Si ha accesso a 20 km di piste tra il Passo dello Stelvio e il Monte Cristallino servite da 6 impianti di risalita. Le piste sono tutte rosse, tranne una blu e un’altra fuoripista, oltre a queste troverete anche 2 piste per lo sci nordico.

Una volta terminata la giornata sugli sci, sono molte le cose che si possono fare nell’area del Passo Stelvio. Il Parco Nazionale è uno dei parchi nazionali storici più grandi d’Italia, con un’area impressionante di 321.236 ettari, che si estende su tre regioni italiane e ospita animali e paesaggi di ogni tipo. In città, invece, troverete una varietà di attività per intrattenervi nelle notti d’estate. Visitate una delle cantine della zona, partecipate a uno dei concerti serali ospitati nel centro storico, esplorate le mostre d’arte che si tengono durante l’estate e trascorrerete i pomeriggi e le serate esplorando e vivendo la vera esperienza del Passo Stelvio.

Con questa guida avete tutto quello che vi serve per iniziare la vostra vacanza estiva sugli sci, non vi resta che prendere gli sci e una giacca invernale leggera e partire per la montagna. È sicuramente un ottimo riscaldamento per la stagione invernale 22/23, soprattutto se non avete avuto la possibilità di sciare l’anno scorso. Se invece state aspettando quest’inverno per andare a sciare, iniziate a pensare all’istruttore perfetto per le vostre vacanze. Siamo entusiasti di vedere già le prenotazioni per la prossima stagione e possiamo dire che sarà una bella stagione.

I maestri di Maison Sport vi aspettano! 

Blog Correlati

La valuta della località prescelta differisce dalla località principale

Numero carta

Primo giorno

Ultimo giorno

Ti preghiamo di controllare la connessione internet

Apply filter

Filter

Apply sort

Sort by